giovedì 23 ottobre 2008

SICILIA:FESTA DEI MORTI -DOLCETTI AL GAROFANO

Dolcetti al garofano:
300 gr di farina oo-150 gr di burro ammorbidito(una volta si usava lo strutto)200 gr di zucchero-2 uova intere- 2/3 chiodi di garofano pestati, cannella polverizzata- 1 cucchiaio abbondante di cacao in polvere amaro- un pizzico di lievito per dolci -un pizzico di sale- mandorle dolci spellate.
Mescolare la farina con lo zucchero aggiungere le uova intere il burro ammorbidito ,il sale il lievito, i chiodi di garofano, la cannella:lavorare bene l 'impasto che deve risultare liscio, e lasciarlo in luogo caldo per 1/2 ora coperto con un panno di lana, a riposare.
Foderare piccoli stampini da dolci con farina e burro,guarnire con mandorle triturate.Infornare ,in forno caldo per circa 25 minuti.
Un grazie và alla mia amica blog http://brasitalia.splinder.com/ che pubblicò nel suo blog questi dolcetti che non ritrovavo in archivio di mio vecchio blog, FATIMA ti meriti super vasuneddi

26 commenti:

Ciboulette ha detto...

Marcella che buoni questi dolcetti.....il profumo del garofano e' inebriante, e poi le ricette tradizionale riscaldano sempre il cuore..baci!

manu e silvia ha detto...

Ceh buoni questi dolcetti!! Eh in sicilia le cose si fanno sempre per bene!! chissà poi che profumanti con tutte queste spezie!!
baci baci

zagara ha detto...

Ma questa è una ricetta siciliana?? mai sentita devono essere buonissimi

Susina strega del tè ha detto...

Buoni questi docetti, assolutamente da sperimentare!!!! ^_^

Maddea ha detto...

Come dice susina, sono assolutamente da sperimentare! Ciao e buona serata!

Lo ha detto...

anche da noi fanno dei dolcetti per i morti chiamati ossa dei morti! buon weekend

Gabry in blog Belella ha detto...

Mamma mia cannella e garofano sento già il profumo, devono essere sicuramente buoni.
Un saluto e buon fine settimana!

amoleapi ha detto...

ciao, passavo di qui.

pulvigiu ha detto...

Buon fine settimana e vasuneddi a te e Fatima.

Giuseppe.

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiorno Mmarcella!

Anonimo ha detto...

Dai enfasi alle spezie, vera goduria palatale spesso snobbata da chi non compre l'arte culinaria.
Ottima comunicazione Marcella, compolimenti.
S.Buso
www.vinit.net

anna righeblu ha detto...

Ciao Marcella.
Ancora una volta trovo dolcetti siciliani e, solo al pensiero del profumo, inizio meglio la mia giornata! Grazie! Copio e archivio.
Un abbraccio e buona fine settimana

Mestolo e Paiolo ha detto...

Davvero buoni, buon fine settimana,
Stefano

Anonimo ha detto...

Marcella, querida, ti ringrazio, ma il post era tuo e mi ho datto tanto piacere di prestarmelo (giusto questa mia parola? prestarmelo? ).
Bacione.Fatima

Anonimo ha detto...

Continuo...
Da noi parliamo "cravo e canela".
Vi ricordate di Jorge Amado, uno dei più importanti scrittore brasiliano?
Lui ha scritto un romanzo chiamato "Gabriella, garofano e canella" che diceva,
"nessun può resistere al fascino di Gabriella dal profumo di garofano e dal colore di cannella, mulatta sinuosa che non cammina ma balla, che non parla ma canta".

Fatima

marcella candido cianchetti ha detto...

grazie fatima per averci ricordato il grande j amado vasuneddi

Gabry in blog Belella ha detto...

Marcella ma i "pupi con l'ove" sono anche loro di questo periodo o ricordo male?

Un saluto e buona domenica!

Dolce e Salata ha detto...

Ciao e grazie per esserti iscritta al nostro aggregatore..
se vuoi e non l' hai già fatto preleva il nostro banner.
Baci
Laura

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiorno Marcella e buon inizio di questa ultima settimana di Ottobre!!!
Dopo vado a leggermi la mail che mni hai spedito sui dolcetti siciliani.
Un saluto e buona giornata.

Carmine Volpe ha detto...

oh ecco dei bei dolci tradizionali che mi ricordano la terra di sicilia

Ossidiana ha detto...

Buon inizio di settimana :)!
In questo periodo si trovano anche le "ossa di morto" o le "rame di Napoli"..che buoniiiiiiiiiiiii!

Ossidiana ha detto...

Buon inizio di settimana :)!
In questo periodo si trovano anche le "ossa di morto" o le "rame di Napoli"..che buoniiiiiiiiiiiii!

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiorno Marcella un saluto e un sorriso per una buona giornata.

marguerited ha detto...

che bello mantenere vive queste tradizioni, anche con questi profumati aromatici deliziosi dolcetti
ti auguro una buona serata
marg

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiorno Marcella un sorriso per una splendida giornata.

Anonimo ha detto...

Peccato che ancora non ho appetito ..un bacio maddy