domenica 31 maggio 2009

SICILIA: PISCI D'OVA(OMELETTE)

Pisci d'ova
Ingredienti per 4 persone: 6 uova-2 cucchiai di pecorino ragusano grattugiato- pane grattugiato q.b- olio evo per friggere-sale un ciuffo di prezzemolo triturato.
Sbattere le uova con una forchetta,aggiungere il pangrattato,il prezzemolo ,il formaggio,sale.
Versare il composto in una padella con 3/4 cucchiai d'olio caldo,lasciare rapprendere un pò;quindi cominciate a rivoltare la frittata su se stessa,in modo da formare un rotolo.Contorno ideale è ,una caponatina o peperoni fritti o ad arrosto

25 commenti:

Gabry in blog Belella ha detto...

Alla faccia della frittatina....con il pan grattano non l'avevo mai provata.....di solito la faccio con parmigiano pepe e il prezzemolo... comunque si può provare.

Un saluto!

riri ha detto...

La proverò anch'io, un bacetto.

Mirtilla ha detto...

mio marito me ne parla sempre,cosi la preparava sua mamma.
Mi sa che adesso,che ho la tua dritta,posso sperimentarla anche io ;)

lefrancbuveur ha detto...

vedo che anche tu parli di omelette...dai anche un'occhiata sul mio blog.ciao
Enrico

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiorno Marcella e buona giornata, qui continua a piovere ma tutto sommato si sta bene tenendo presente che le temperatura si sono abbassate ed ora almeno si respira.

Nicolanondoc ha detto...

Buongiorno Marcella, finalmente il tuo pc ha messo la testa a posto...ottima la tua ricetta...

Gunther ha detto...

bella ricetta per la sua semplicità credo che è il pecorino ragusano che gli da un quid in più, con dei buoni ingredienti la cucina si esalta

riri ha detto...

Ciao Marcellina, anche qui meravigliosa giornata, speriamo che duri..in tutti i sensi:-) Un kiss a te

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiorno Marcella,anche oggi sole!
Un saluto e buona giornata!

riri ha detto...

E qui comincia il rito del buongiorno, con un caffè biscotti e ciambellina:-) Ti auguro un giovedì armonioso..come questo giorno che sta nascendo

lizzy ha detto...

Ciao.... buon fine settimana. Lizzy e Billy

pulvigiu ha detto...

Anche questa mia madre la prepara,
me la farò fare al mio ritorno questa estate.

Vasuneddi.

giorgio ha detto...

Eh,eh...Marcellina...io passo per la buona serata...

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiorno!

riri ha detto...

Buondì:-)

Gabry in blog Belella ha detto...

Un abbraccio ed un sorriso per un sereno fine settimana Marcella!

riri ha detto...

Nel rituffarmi in questo nuovo giorno..sabato sonnacchioso..ti mando un kiss....buon fine settimana.

marguerited ha detto...

Ciao
grazie per questa ricetta, sembra semplice e di sicuro con un suggerimento nuovo, per me, il pane grattugiato nell'omelette, da sperimentare.
non conosco purtroppo il pecorino ragusano.........
buon we
marg

roger ha detto...

Frittata di ortiche

Ingredienti

Per 6 persone

300 g di ortiche
2 cipollotti
6 uova
olio di oliva
2 cucchiai di parmigiano grattugiato e sale e pepe


Lavate bene le foglie di ortica e lessatele in poca acqua.
Quando sono diventate tenere, scolatele e tritatele grossolanamente. Lavate i cipollotti e tagliateli a rondelle sottilissime. Fateli appassire in due cucchiai di olio fino a quando sono diventati trasparenti. Aggiungete le ortiche, fatele insaporire per un paio di minuti, salate e pepate. In una ciotola sbattete le uova con il parmigiano e versateci le ortiche saltate e, dopo avere mescolato bene, versate il tutto in una padella antiaderente unta con un po' di olio.....cuocere

ps:....per raccogliere le foglie di ortica usare dei guanti di gomma...una volta cotta, non ci sono più problemi in quanto il calore distrugge le sue molecole urticanti.....ah....preferire le foglie apicali della pianta,in quanto,più tenere.....

scorpionedargento ha detto...

ma la foto esprime l'immagine della cornucopia, l'abbondanza?
Una bella frittata, io non ci aggiungerei niente, ciao.

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

Gabry in blog Belella ha detto...

Buona domenica Marcella!

pulvigiu ha detto...

Buona domenica e tanti vasuneddi.

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiorno e buon inizio di questa nuova settimana Marcella!

riri ha detto...

Buon lunedì :-)