martedì 2 febbraio 2010

SICILIA:ROSOLIU DI MANNARINI(ROSOLIO DI MANDARINI)

* CEZANNE
Rosolio di mandarini: con un cortellino appuntito togliere la scorza a 6 mandarini, preferibilmente un pò verdi.Metterle in infusione in 300 gr d'alcool a 90 gradi, in barattoli a chiusura ermetica e ricordandosi di agitarli spesso.Trascorsi una ventina di giorni preparare uno sciroppo:in 250 gr d'acqua bollente sciogliete ben rimestando con mestolo di legno 250/300 gr di zucchero.Quando lo sciroppo sarà ben freddo ,unite le scorze e il suo alcool d'infusione.Filtrare con uno scolino a maglie strettissime.Imbottigliare, preferibilmente in bottiglie scure e ben tappate con tappi di sughero.Dopo una ventina di giorni è pronto x essere servito.

23 commenti:

Gianna ha detto...

Buonissimo! Fatto già qualche mese fa insieme al limoncello. Ma mentre quest'ultimo ancora resiste alle nostre incursioni, l'altro, poverino, non ce l'ha fatta.
Bona jurnata!

Dadda ha detto...

Mmmmmmmm, buonoooo! questa ricettina, va giu' come...il rosolio
Vasuneddi e baxin
;-)

paolo ha detto...

Io ho fatto il Rosolio alla cannella...l'ho messo in piccole bottigleitte arabbeggianti come segna posto per la cena di NAtale...
Ho delle arance che dici sarà buono il rosolio alle arance copiandola tua ricetta!!!
ti scrivi per la prima volta...ti seguirò con molta attenzione!!
baciuzzi!!

Monella Golosa ha detto...

In questo periodo ho giusto dehli ottimi mandarini bio da smaltire, ora so che farne. Grazie.

miciapallina ha detto...

O si si.... lo voglio fare anche io!
Ho comprato proprio l'altro giorno una cassettina di mandarini tardivi di sicilia del presidio slow food... che fine migliore di questa da proporre a quelle buccette?
Considerando anche che per GG i liquori di agrumi sono la cosa preferita in assoluto?
Grazie!

p.s. della scoza del mandarino naturalmente solo la parte arancione e non la bianca.... o no?

Gabry ha detto...

Praticamente come si fa il limoncello... più o meno... o meno che più...

Un abbraccio Marcella!

riri ha detto...

Ciao Marcellina, bellissima ricetta, conosco quella del limoncello, che fa mia sorella, questa gliela devo passare:-)
Il quadro non si può commentare, ci vorrebbe una poesia:-)
Vasilli

Susina "strega del tè" ha detto...

diciamo che sono praticamente astemia, salvo la birra e il buon vino, ma al limoncello ed altri elisir come questo non riesco a dire di no!! ^^

lizzy ha detto...

Bauselata e tantissimi baubacetti. Lizzy e Billy

Gabry ha detto...

Buongiorno Buongiorno Buongiono!

riri ha detto...

Ciao Marcellììì, un vasillo e - 4, come si fa, per il raffreddore aspetteremo il disgelo..:-)

miciapallina ha detto...

Allora, rieccomi ancora qui a seccare con le mie domande, ma adesso che ho parlato con GG il mandarinello è sul binario di partenza!
Per quanto riguarda il limone e le arance è chiaro il concetto di "pelare" solo la parte "colorata" gettando la parte "spugnetta" che poi rilascia l'amaro.
Ma i mandarini?
Che hanno non una pugnetta bianca ma una peluria crostina appiccicata?
Come fai a toglierla?
domande domande domande......

bacibaci

riri ha detto...

Ciauzzz, vasillisss, oggi sono un pò così..sconclusionata:-)..tutto il giorno di corsa e la notte..non ne parliamo ahahah

Gabry ha detto...

Un abbraccio Marcella e buona giornata!

riri ha detto...

Vasilli e di nuovo spolverata di neve..nun ne pozz chiùùù..datemi Napoli!!

Gabry ha detto...

Buon fine settimana Marcella!

riri ha detto...

Vasilli

riri ha detto...

Marcellina, l'ho visto adesso: spettacolare!!!:-)))Grazie a Fatima ed al fotografo bravissimo. Riri-ciao

banzai43 ha detto...

Ciao Flavia,

questo liquore lo voglio proprio provare. Coinvolgerò mia moglie e ... via con "la prova del distillatore".

Buona domenica a Te e grazie dei colori e dei sapori con i quali, periodicamente, ci allieti.

Un abbraccio.

banzai43

http://banzai43.wordpress.com

riri ha detto...

Vasilli domenicali:-)

Gabry ha detto...

Buona Domenica!

Nicolanondoc ha detto...

Buona domenica e vasilli Marcella :-)

miciapallina ha detto...

ho messo le scorzette in infuzione.
Peccato però che avessero perso un poco del loro profumo... se ritrovo i mandarini ne farò dell'altro!
grazie!
Ti farò sapere il risultato!