sabato 7 giugno 2008

euro di calcio 2008:Ricetta sud africana da preparare con largo anticipo per poi sedersi a guardarli davanti la tv





Erroneamente si potrebbe pensare che il gioco del calcio sia nato in tempi moderni, ma non è cosi!"tutt'altro.Qualcosa di molto simile al calcio contemporaneo,si giocava già nell'antica Grecia e veniva chiamato"EPISCIRO","URANIA"la feninda, ed in età ellenica"L'APORRAXIS".Anche i Romani , praticavano un gioco simile che chiamavano"L'HASPARTUM",(folliculus= palloncino.Nel basso ed alto Medioevo,nel rinascimento(sec xv ed sec xvI e veniva chiamato pallacorda,anche nelle lontane Americhe, i primi conquistatores europei , riferiscono ed annotavano nei loro, diari di viaggio, trovarono le popolazioni che giocavano qualcosa di simile.Nella Firenze rinascimentale, si giocava a calcio,durante il carnevale,in Piazza della Signoria, ed in altre ricorrenze ad esempio per la festa del santo patrono:San Giovanni Battista ed si allestivano fiere dove i fiorentini potevano sgranocchiare i"brigidini" che a tutt'oggi,fanno e sgranocchiano!La partita veniva giocata da 25 giocatori in"LIVREA",la divisa indossata soltanto dai nobili Fiorentini.L'ultima partita ufficiale,chiamiamola storica venne disputata nel gennaio del 1739,in Piazza Santa Croce.

Ricetta per piazzarsi comodi comodi su un bel divano davanti alla tv!


Mettere delle fettine sottili di fesa, di petti di pollo, tacchino, oppure maiale,in recipiente capace,coperte di abbondante foglie di salvia, rametti di rosmarino con qualche goccia di olio evo, e qualche goccia di salsa di soia per conferirgli più mordente.Tra una fettina e l'altra,mettere fettine di limone e porre in frigo per almeno 12 ore,avendo cura di rigirarle almeno un paio di volte.In una padella antiaderente, ponete le fettine senza alcun condimento a fuoco medio e rigirandole almeno un paio di volte.Lasciare a raffreddare e riposare a lungo prima di servire.




















ed e

31 commenti:

pulvigiu ha detto...

Un buon piatto e se fatto col il petto di pollo viene più leggero.

Proverò a farlo.

Buona domenica.

Luca&Sabrina ha detto...

Grazie per la visita, domani ti immaginaremo seduta sul divano, con questo piatto leggero e delicato, a tifare Italia!
Sabrina&Luca
p.s. passa una bella domenica

MissK ha detto...

A parte la lunga permanenza in frigo..questa ricetta la faccio spesso a cena..buonissima e semplicissima

Pawèr & Littlefrog ha detto...

bella idea!!!e nn solo x la partita di calcio...buona domenica

gabry ha detto...

Si credo proprio che sia un leggero profumato e molto gustoso ma la cosa più importate semplice, anzi facilissimo da preparare.

Un saluto

lenny ha detto...

Che bello riuscire a "gustarsi" un buon programma televisivo, senza rinunciare al piacere di un buon piatto preparato in anticipo.
Ciao

mammadeglialieni ha detto...

ma che bella idea! ero già lì che pensavo cosa preparare in vista della partita dell'italia! sei passata da me? c'è un pensierino che ti aspetta!

Gunther K.Fuchs ha detto...

possiamo prenderti sul serio sai!

gabry ha detto...

Buongiorno e buon inizio settimana!

zahxara ha detto...

Buon giorno cara.
Rimango ogni volta stupita difronte alla semplicità geniale delle tue ricette!!!
Un abbraccio.

Luca&Sabrina ha detto...

Grazie per la visita e....siamo stracuriosi di vedere con quale altra ricetta ci stupirai...
Buon lunedì,baci
Sabrina&Luca

salsadisapa ha detto...

accidenti questa mi piace.. la marinatura con questi aromi dovrebbe dare un ottimo sapore alla carne! buon lunedì :-)

Dolcetto ha detto...

Mi piace questo piatto, leggero ma ugualmente gustoso!

Franca ha detto...

Che Buone! Le proverò presto: Buona settimana.

Mirtilla ha detto...

e posti anche ricette per oziosi?
brava marcella ;)

Tatiana ha detto...

Oh mamma cominciano le partite... ma quando.... ahahaha si vede che il calcio non è la mia passione? :))) Ciao marcella buona settimana

Ciboulette ha detto...

E' appena finita la prima partita, tristezza..... :(

Mi incuriosisce molto questa carne da mangiare fredda, andrebbe bene anche per un buffet.....magari se la reparo per la prox partita porterà bene????? :P

Lo ha detto...

wow interessante...c'è molta attesa ma non è impegnativa!!!

Guernica ha detto...

Per come sta andando la partita stasera..ci vorrebbe davvero del cibo di consolazione!:)

"Ladiko" ha detto...

Ottima e gustosa idea per le giornate calde, hai poi visto la partita? Ciao

"Ladiko" ha detto...

P.S. chi è che prepara un bel dolce per tirarsi un po' su con il morale dopo la disfatta con l'Olanda?

pulvigiu ha detto...

Buona giornata e vasuneddi.

zahxara ha detto...

Un felice buon giorno anche a te, cara....

campo di fragole ha detto...

Be h la ricetta veloce lo e' sicuramente! Io non amo il calcio e nemmeno sapevo della partita.... figurati come lo seguo... Fortunatamente nemmeno mio marito lo segue altrimenti per me sarebbero stati guai :O
Comunque la ricetta la provero' di sicuro con il maiale.
Un abbraccio e buona giornata.
Daniela

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

A noi il calcio non garba per nulla ma, questa ricetta me la segno. Un Bacio Laura

L'Ode al Pomodoro ha detto...

Ciao Marcella, ma lo sai che il mio papa' cucinava il tacchino allo stesso modo?? Buonissime!! Sei sempre brava nel pescare ricette tradizionali, che poi sono da sempre le mie preferite! Stammi bene, Laura

fiordisale ha detto...

inventati qualcosa per domani sera. Ma che sia antigovernativa, mi raccomando. che lo sai che quellolì porta sfiga

Sergio Maria Teutonico ha detto...

Idea interessante, considerando il clima piovoso, ci si può dedicare con calma a queste attività grastro/ludiche...
SMT

marguerited ha detto...

che bello leggere la storia del calcio! a parte quello in costume che giocano a Firenze, ancora adesso e finisce sempre a botte, ne sapevo ben poco.
Mi piace molto anche questa tua ricetta, semplice da preparare prima e voglio sperimentarla anche per qualche buffet da organizzare con amici.
Buona giornata
marguerited

Giovanna ha detto...

Questa la vedo bene in un pic-nic. Anche quest'anno, il pic-nic l'ho solo sognato e mai fatto. Mi tornerà buona per un'altra primavera.
Grazie, e buona giornata!

Anonimo ha detto...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu