lunedì 3 marzo 2008

zucchero profumato alle violette

Zucchero profumato alle violette
1 tazza da thè di violette,private dello stelo-zucchero
lavare velocissimamente le violette e porle su carta scottex e lasciare asciugare perfettamente.Fare strato di violette ,intervallate con la zucchero, in vasi a chiusura ermetica,porli al sole e scuotete ogni giorno, ricordarsi la sera di rientrare i vasi da fuori.Ottimo zucchero per thè,torte,pesce,insalate gelati e semifreddi.Questo zucchero si può fare con uguale procedimento con petali di rose,di gelsomini,di biancospino.


*Enza mi ha posto il problema che le violette possono marcire,allora per evitare questa eventualità: disonete le corolle delle violette su un vassoio di cartone ,per capirci quello dei pasticcieri,ricoperto di carta scottex e passare il vassoio al microonde per massimo 1 minuto, stessa tecnica che potrete adottare con il forno tradizionale.





22 commenti:

alessia ha detto...

Dopo il liquore anche lo zucchero brava baci e buon lunedì Alessia

Cookie ha detto...

Io ho profumato con la lavanda!! Buona giornata!

laGallinainCucina ha detto...

Mi piace lo zucchero alle violette...ma quale tipo di violette? Le mie non sono ancora spuntate e sono quelle piccoline, selvatiche, possono andare bene?

elisa ha detto...

che profumo!!!Si sente da qui
:)

gabry ha detto...

A mna qua ci viziamo proprio... non solo lo zucche..... ma zucchero profumato!!!!!

Ciao Marcella grazie per le mail e i video che mi hai mandato, un saluto ed un abbraccio!
Gabry

mike ha detto...

deve essere ottimo per aromatizzare dei biscottini...complimenti, buon inizio settimana

Carmen ha detto...

wow che ideona io sono una patita dello zucchero aromatizzato e colorato grazie

Mariluna ha detto...

Grazie Marcella, aspetto di vedere spuntare le mie violette nel giardino e lo faccio.Mariluna

Cannelle ha detto...

t aspetto per il pic nic. Vieni vero????Ciao

Anonimo ha detto...

buona serata a te ...
un bacio

Anonimo ha detto...

buona serata a te cara

astrofiammante ha detto...

Marcella mi ricordi tanto pollicino che lasciava le briciole per il bosco per tornare a casa, mentre tu lasci tante briciole di gentilezza semplice, ma sempre piacevole,(oramai purtroppo quasi scomparsa)nei vari blog con i tuoi auguri di buona settimana, quindi grazie di questi pensieri.

astrofiammante ha detto...

Scusa, ma queste cosine così originali,ma dove le peschi? o è un segretooooooooooooooo!ciao

Anna ha detto...

Quante cose originali proponi!
Buon inizio di settimana :-)

comidademama ha detto...

Che idea delicata immaginare violette nello zucchero. Mio nonno mi riservava sempre un cuscino di violette nel giardino, è un ricordo che porto nel cuore, quasi non ricordo il suo viso perchè è morto quando io ero piccola.

enza ha detto...

io ci ho provato uno volta avevo preso delle violette profumatissime alla foresta di camaldoli in casentino.
le ho messe nello zucchero ma dopo 12 ore puzzavano di marcio...
ah io non le avevo nemmeno lavate.

unika ha detto...

zucchero...liquore....tutto con i fiori:-) complimenti
Annamaria

mamma3 ha detto...

Sono appena spuntate delle violette nel giardino, s eil tempo regge, le colgo per farci questo zucchero divino! Elga

Mirtilla ha detto...

anche lo zucchero...cosi mi vizi..o cerchi di addolcirmi?
;P

( ^^)/ ha detto...

Che meraviglia questo zucchero aromatizzato!!
Davvero una chiccheria!

0_0Tina

Anicestellato... ha detto...

Allora è tua questa meravigliosa ricettina, complimentissimi!!

sprimacciacuscini ha detto...

La cosa ha un fascino incantevole.
Complimenti.