mercoledì 10 ottobre 2007

ANTICA RICETTA SICILIANA:PASTA Cà PASTIGGHIA

Pasta cà pastigghia(minestra di castagne secche)
Ingredienti per 4 persone:
300 gr di castagne secche,1 cipolla,4 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva, finocchietto selvatico,un pò,1 foglia d'alloro,2oo gr di pasta corta,pecorino grattugiato,sale.
Mettere le castagne a bagno per 12 ore,risciacquare,porre in pentola(a pressione bastano 30 minuti dal fischio),coperte d'abbondante acqua fredda e tutti gli altri ingredienti, quando le castagne iniziano a disfarsi, versare la pasta, aggiustare di sale.A cottura ultimata, condire con l'olio ed il formaggio.

11 commenti:

lefrancbuveur ha detto...

dove prendi queste antiche ricette? sono bellissime!

Anonimo ha detto...

Brava Marcella anche questa ricetta già mi fa venire l'acquolina in bocca....
Ciao un saluto da Gabry

gly ha detto...

buon we!

Giovanna ha detto...

noi questa la facciamo con i fagioli... come quella napoletana. Buoona. Ora che comincia il freschetto, si può cominciare a pensarci.

Viviana ha detto...

che buona!!! sai che ieri sera mi sono fatta l'uovo fritto all'acqua :D non ho il forno a micronde e l'ho preparato in una cocotte... buono buono!!
na vasata!!!

lizzy ha detto...

Non conoscevo questa ricetta. Buon fine settimana

francesco ha detto...

Ciao,
mi hai ricordato una cosa che non mangio da devcenni: le pastiglie o castagne secche.
Che buoneeeeeeeee....
Ciao Francesco

francesco ha detto...

Felice domenica Marcella
Francesco

Anonimo ha detto...

Buongiorno Marcella buona domenica da Gabry

Laura ha detto...

Ma le castagne secche..? Devono essere quelle dell'anno precedente? Cioè quindi si comprano già seccate in qualsiasi periodo dell'anno, come ad esempio i fichi secchi?

Blogger ha detto...

SwagBucks is an high paying get-paid-to website.