mercoledì 3 ottobre 2007

RISOTTO AL ROQUEFORT NOCCIOLE ED UVA

Risotto al roquefort e uva bianca
Per 4 persone:
300 gr di riso carnaroli,uva un grappolo di1oogr,roquefort(oppure gorgonzola naturale)50 gr,nocciole oppure noci triturate 50gr,burro 50 gr, 1 scalogno,5 dl di brodo, 1 bicchiere di vino bianco secco.
Lavare l'uva,togliere i semi,soffriggere lo scalogno affettata nel burro,aggiungere le nocciole triturate, il riso e fare leggermente tostare.Mettere il vino, lasciare evaporare a fiamma viva,aggiungere man mano mestoli di brodo, dopo 10 minuti aggiungere l'uva,il formaggio tagliato a cubetti,aggiustare il sale.Spegnere lasciare mantecare per alcuni minuti il risotto coperto.

5 commenti:

Mimmi ha detto...

Hai ragione, è un risottino particolare!
Questo abbinamento agro-dolce dell'uva con quello amaro del roquefort e delle noci, non è male.
Da provare!
Buona giornata, Mik

Anonimo ha detto...

Veramente da provare con tutti questi gusti deve essere alla fine molto gustoso.
Ciao un saluto da Gabry in blog belella

Imma ha detto...

Hai fatto bene a dimelo!! Mi piace molto l'uva col blue cheese in generale ma non avrei mai pensato di usare questo cnnubio per un risotto. GRazie!!!

Gata ha detto...

Però, mai sentita questa versione di risotto. Un bacione. Vivi

Cuocapercaso ha detto...

originalissimo!!!
brava!!

ciao

Grazia